Testa•del•Serpente

"Rinunciare a tutto per salvare la testa" •

Archivio per il tag “ideologia”

Intercettazioni contro la pedopornografia. La sinistra boccia l’emendamento della Lega. Don Di Noto: “Criminali resteranno impuniti”

Un emendamento proposto dalla Lega al DDL sulle intercettazioni in studio al Senato è stato bocciato dal governo. La maggioranza (PD, 5stelle e LEU) ha infatti respinto la richiesta dell’opposizione provocando un accesa polemica all’interno della commissione. L’emendamento prevedeva l’utilizzo dei captatori informatici, virus spia installati nei computer sospetti, anche per chi detiene e condivide materiali pedopornografici.

Nel mezzo della discussione, avvenuta il 19 febbraio, gli esponenti della Lega hanno occupato l’aula della Commissione Giustizia del Senato. «Quello che è successo qui – ha affermato Massimiliano Romeo, capogruppo della Lega al Senato – è una cosa scandalosa, vergognosa. E quindi noi non ci muoviamo da qua finché il Governo non cambi idea e la maggioranza non decida di accogliere l’emendamento che prevedeva l’introduzione delle intercettazioni telematiche per contrastare i reati di pedopornografia».

Continua a leggere…

Pietà per il re! La fobia paranoica degli antifascisti

PARANOIA DI STATO: IL FANTASMA CHE FA PAURA

Non c’è da meravigliarsi che in un paese che ha ceduto la propria sovranità nazionale (economica, politica e persino morale) agli stati stranieri, il ritorno di un sovrano faccia paura, anche se quel sovrano è morto e sepolto da decenni. E fu così che il ritorno del re Vittorio Emanuele III diffuse il panico in un paese ormai da decenni libero e democratico dove c’è spazio per tutti tranne che per alcuni. Una società Orwelliana dove tutti sono uguali ma alcuni sono più uguali degli altri, dove tutti sono italiani (o possono diventarlo) ma alcuni sono meno italiani degli altri e meritano l’esilio. Per sempre. Continua a leggere…

Pakistan: continua la caccia al cristiano. Ragazzo ucciso dai compagni di scuola musulmani

Non ho trovato questa triste notizia sui giornali italiani più importanti e più letti La Repubblica e Il Corriere della Sera. L’ho trovata su altri giornali che tendono a seguire una linea dura contro l’islam e gli stranieri in generale e che spesso e volentieri  – si dice – “cavalcano” queste vicende con titoli altisonanti. Ma qui non c’è bisogno di essere “di destra” o di inserire titoloni che colpiscano lo stomaco. Qui si tratta semplicemente di prendere atto di un problema, di un gravissimo problema che riguarda la libertà religiosa, ed in particolare la vita dei cristiani in Pakistan e in molti altri paesi a maggioranza islamica.

«CALCI E PUGNI FINO AD UCCIDELO»

La notizia è stata pubblicata il due settembre su Avvenire, il giornale dei vescovi italiani affatto interessato a facili polemiche contro islam o ad alimentare nell’opinione pubblica un giudizio negativo nei confronti degli amici musulmani. Le aperture di Avvenire in materia di dialogo (sia nei confronti del mondo musulmano che del pensiero laico) fanno del giornale della CEI una fonte degna di tutto rispetto su questa triste vicenda: Continua a leggere…

Navigazione articolo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: