Testa•del•Serpente

"Rinunciare a tutto per salvare la testa" •

Archivio per il giorno “maggio 17, 2019”

Beata Guadalupe: dalla chimica a Dio. La prima donna dell’Opus Dei sugli altari.

Sarà beatificata a Madrid il 18 maggio Guadalupe Ortiz, una delle prime collaboratrici del fondatore dell’Opus Dei, san Josemaría Escrivá de Balaguer. La sua vita, priva di eccessi e di fatti straordinari, rappresenta un modello di santità raggiunta tramite il lavoro quotidiano, nell’impegno di una vita ordinaria sostenuta dall’amore a Dio e vissuta nel costante servizio verso il prossimo. Una figura di grande attualità in una società dove la quotidianità diventa troppo spesso una frenetica corsa per assolvere compiti e compiere funzioni, dove diventa quasi impossibile l’armonizzazione tra lavoro e famiglia e dove sembra non esserci più spazio e tempo per Dio, Guadalupe indica una via da percorrere, quella dell’impegno quotidiano sostenuto da una vita di preghiera e dal servizio come strada sicura verso la santità.

Continua a leggere…

Navigazione articolo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: