Testa•del•Serpente

"Rinunciare a tutto per salvare la testa" • Un blog di Miguel Cuartero Samperi

IL PAPA SI DIMETTE!


papa

Il papa Benedetto XVI si dimette!

La notizia è di poche ore fa ed è balzata nelle prime pagine della cronaca mondiale sconvolgendo il mondo intero. Alcune voci provenienti dai Sacri Palazzi lasciavano presagire l’avviarsi verso la fine del pontificato. Ma nulla faceva immaginare l’annuncio di una rinuncia immediata da parte di Joseph Ratinger in questo Anno della Fede. Un evento storico e inatteso, come titola l’edizione online dell’Avvenire.

Il decano del collegio cardinalizio Angelo Sodano ha definito la notizia “un fulmine a ciel sereno”. Anche il portavoce vaticano Federico Lombardi dice di aver appreso la notizia “con un pò sorpresa”.

L’annuncio delle dimissioni del Papa è giunto dalla agenzia ANSA alle ore 11,45 di oggi, 11 febbraio 2013.

Ecco le parole del Papa: “Dopo aver ripetutamente esaminato la mia coscienza davanti a Dio, sono pervenuto alla certezza che le mie forze, per l’età avanzata, non sono più adatte per esercitare in modo adeguato il ministero petrino”.

“Per questo, ben consapevole della gravità di questo atto, con piena libertà, dichiaro di rinunciare al ministero di Vescovo di Roma, Successore di San Pietro, a me affidato per mano dei Cardinali il 19 aprile 2005, in modo che, dal 28 febbraio 2013, alle ore 20,00, la sede di Roma, la sede di San Pietro, sarà vacante e dovrà essere convocato, da coloro a cui compete, il Conclave per l’elezione del nuovo Sommo Pontefice”.

Benedetto XVI non sarà più il sommo pontefice dal 28 febbraio di questo anno. Tra diciassette giorni, la Chiesa non avrà più papa. La Sede sarà vacante sino all’elezione del nuovo pontefice.

L’annuncio ha del sorprendente perchè sarebbe la seconda volta in tutta la storia della Chiesa Cattolica che un sommo pontefice abbandona il soglio di Pietro per motivi diversi dal suo decesso.

L’unico papa ad abdicare in duemila anni di storia fu Celestino V (Pietro Angelerio) che fu incoronato a L’Aquila il 5 luglio 1294 nella basilica di Collemaggio. Il suo pontificato durò 3 mesi e 15 giorni. Abituato a una vita ritirata in un eremo, avanti nell’età e di salute ormai precaria, il 13 dicembre del 1294 annuncia la propria rinuncia.

«Io Papa Celestino V, spinto da legittime ragioni, per umiltà e debolezza del mio corpo e la malignità della plebe, al fine di recuperare con la consolazione della vita di prima, la tranquillità perduta, abbandono liberamente e spontaneamente il Pontificato e rinuncio espressamente al trono, alla dignità, all’onere e all’onore che esso comporta, dando sin da questo momento al sacro Collegio dei Cardinali la facoltà di scegliere e provvedere, secondo le leggi canoniche, di un pastore la Chiesa Universale.»

Un momento delicato per la Chiesa Cattolica che è chiamata a stringersi spiritualmente al santo padre in quel che resta del suo pontificato e nei successivi giorni che vorrà dedicare alla preghiera per la Chiesa. “Per quanto mi riguarda, anche in futuro, vorrò servire di tutto cuore, con una vita dedicata alla preghiera, la Santa Chiesa di Dio”.

Un momento delicato in cui ogni cristiano è chiamato a pregare, non solo per il papa “uscente”, ma per i Cardinali che saranno convocati in Conclave tra meno di un mese e che dovranno scegliere, sotto la guida dello Spirito Santo, un nuovo vescovo per la Chiesa di Roma, un nuovo papa per il mondo intero!

GRAZIE, caro Benedetto XVI per il servizio reso a Dio, alla Chiesa ed a ognuno di noiin questi 8 bellissimi anni di pontificato!

 

mcs

Navigazione ad articolo singolo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: