Testa•del•Serpente

"Rinunciare a tutto per salvare la testa" • Un blog di Miguel Cuartero Samperi

Segundo domingo de Adviento (Año B). Comentario de Ezechiele Pasotti

El inicio del Evangelio de Marcos es realmente una “buena noticia” para todos nosotros hoy: Dios en su generosa libertad nos envia su mensajero a preparar el camino a El que viene, a allanar sus senderos.

Lectura del santo evangelio según san Marcos (Mc 1,1-8) Continua a leggere…

Annunci

Primer domingo de Adviento (Año B) – Comentario de Ezechiele Pasotti

Hoy, primer domingo de Adviento, la Iglesia comienza un nuevo Año Liturgico, un nuevo tiempo de gracia para vivir el Misterio de la vida de Jesucristo en nuestras vidas: nos ponemos a la espera de la venida de nuestro Señor Jesus. Continua a leggere…

Proibito pregare a scuola? Ora però spiegatelo ai bambini (e anche a noi)

In Siria le statue vengono distrutte e i cristiani decapitati. In Cina le croci vengono rimosse, le immagini di Gesù vietate e i cristiani privati dei “sussidi” statali. In Italia le statue, le croci, le preghiere e le canzoni religiose vengono vietate e i cristiani zittiti.

In Siria opera l’Isis lo fa per odio religioso contro gli infedeli. In Cina domina il Partito Comunista ed è l’ideologia marxista che permette un solo culto e annulla le libertà. In Italia si adopera il laicismo spinto dal “politicamente corretto” assieme al mantra dell’integrazione. Continua a leggere…

Cose da leggere prima di morire (parte prima)

libri3 Quando sento dire che questo o quel libro “va letto prima di morire” avverto tanto più vicina la morte che la possibilità di leggerlo. Quando poi si aggiunge “almeno una volta” mi sale quell’angoscia esistenziale che per Kierkegaard aveva il sapore e l’odore della stessa morte. Insomma non credo di potercela fare. Continua a leggere…

Marie Heurtin: «Sono molto contenta che il buon Dio mi abbia fatta sordo-muta e cieca»

“Marie Heurtin, dal buio alla luce”: nel film un’amnesia imperdonabile: relegato al ruolo di comparsa, Dio fu il vero protagonista della storia di Marie Heurtin e della sua educatrice suor sainte-Marguerite.

***

Aleteia.it – Avevo sentito parlare del film su Marie Heurtin uscito in Francia nel 2014 e mi è subito sembrato un bel film, una storia che valeva la pena di conoscere. Per questo, proprio la scorsa settimana feci vedere a mia moglie il trailer proponendo di metterlo nella nostra wishlist per vederlo non appena ne avremmo avuto l’occasione (figli e figlia-in-arrivo permettendo). Continua a leggere…

Navigazione articolo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: